Il gioco della zattera

L’obiettivo del gioco/test è far arrivare tutte le persone dall’altra parte del fiume trasportandole con la zattera.
Le regole sono semplici:

  1. Sopra la zattera possono salire al massimo 2 persone per volta
  2. Il padre non può rimanere con nessuna delle figlie senza la presenza della madre
  3. La madre non può rimanere con nessuno dei figli senza la presenza del padre
  4. La prigioniera non può rimanere da sola con alcun componente della famiglia
  5. Solo il poliziotto e i genitori possono guidare la zattera. Per far partire la zattera usare la leva rossa

Non c’è un punteggio, l’unica cosa da fare è risolvere il problema.
Curiosità: questo gioco è usato da alcune ditte giapponesi per i colloqui di lavoro 🙂

Per iniziare premi il bottone blu.

GD Star Rating
loading...

Andrea Lomoro

Autore, Sceneggiatore e Regista. Socio fondatore e Responsabile Creativo di psicologiaok.com Sono un autore, sceneggiatore e regista, iscritto alla SIAE. Per arrivare a fare ciò che amo, cioè scrivere per il mondo dello spettacolo, ho affrontato un lungo ma importante percorso formativo che è passato dal doppiaggio, al canto, alla recitazione fino alla regia, passando spesso per il doppio lavoro. Ho all’attivo alcune pubblicazioni letterarie, commercial, videoclip, riconoscimenti nel campo cinematografico e fotografico e poi tanto teatro. Da sempre sono interessato a una alternativa di approccio verso temi complessi o d'utilità comune. Da questo processo mentale è nato PsicologiaOk! Quindi Buona Visione!

1 Response

  1. Flavio ha detto:

    Salve, sono uno psicologo in formazione, lavoro nel campo dei disturbi alimentari, nasco anche io come attore e mi sento molto vicino al Suo percorso. Le chiedo se servirebbe fare una cooperazione in qualche ramo dello spettacolo ne sarei entusiasta.
    La ringrazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *